Sanzionato il Comune di Manduria: anche per difendersi si deve prima rispettare il GDPR

Anche nell’esercitare i propri diritti e tutelarsi, il Titolare di un Trattamento dati non può venir meno ai suoi doveri. Ne ha fatto le spese il Comune di Manduria, sanzionato nella misura minimale di € 2.000 dal Garante per la Privacy in una vicenda nella quale l’amministrazione locale, per tutelarsi a fronte di notizie stampa ritenute lesive della propria immagine, inviava una nota stampa nella quale comunicava alle testate giornalistiche i dati personali di una dipendente.

LEGGI L’ARTICOLO