TikTok, arriva la proposta di ByteDance: sede negli USA e controllo dei dati a Oracle

Donald Trump lo aveva detto chiaro e tondo: dopo il 20 Settembre la Casa Bianca è pronta a vietare TikTok negli Stati Uniti se la società non sposterà la sede negli USA e non diverrà una società indipendente. Da qui si è attivata una ricerca da parte di Byte Dance (società cinese che possiede TikTok), piuttosto concitata, in cerca di partner USA. Dopo una breve parentesi nella quale sembrava a un passo l’accordo con Microsoft, si è fatta avanti Oracle che, ad ora, sembra il partner tecnologico più accreditato.

LEGGI L’ARTICOLO